Il più simpatico

Il riccio è il più simpatico. Difficile pensarla in modo diverso. Il riccio (Erinaceus europaeus) è grazioso, garbato, timido e solitario; preferisce muoversi nelle ore con poca luce. Il suo habitat ideale è la siepe dove riesce a non farsi notare. Mangia di tutto: insetti, lombrichi, lumache, bisce, frutta, piccole uova degli uccelli, perfino topolini. In inverno si ritira in luoghi riparati come cataste di sterpi e legna. Tra i segni particolari gli aculei, che in caso di pericolo si alzano in una corazza spinosa che lo protegge dai nemici. Se in pericolo, il riccio si avvolge a palla proteggendo tra le spine le parti vulnerabili come il musetto e il ventre. Quando si riesce a scorgerne uno che girovaga per il giardino, in genere verso sera, il piacere è grande. Un piccolo, grazioso e molto gradito ospite del B&B La Francesa.


Un gatto per amico

Bibi tra i libri di cucina

Bibi vuole cure come un bimbo. Un recente libro spiega che il micio ha come punto di riferimento affettivo non le pareti dell'abitazione ma proprio le persone che si prendono cura di lui: per dirla tutta, si comporta quasi come un bambino. Ambivalente per natura, bisognoso di cure ma anche molto autosufficiente, storicamente il felino è stato tanto amato quanto odiato.

Oggi è dimostrato che il micio e' un ottimo compagno antistress. Il cane fa bene alla salute fisica perché ci tiene in allenamento, costringendoci a passeggiate ed esercizi vari, il gatto fa bene all'umore ed è il compagno ideale per nonne e nonni.

Al B&B La Francesa, per non sbagliare ospitiamo cani e gatti.

La rosa canina

Al B&B La Francesa la rosa canina, in primavera, colora il giardino di fiori bianchi ricchi di sfumature rosate con il cuore giallo. In seguito i fiori lasciano il posto alle bacche di colore rosso. A novembre, le bacche sono pronte per essere raccolte.

Composta di Rosa Canina
Servono tante bacche mature. Spine, rami aggrovigliati e primi freddi rendono difficile il compito. Le bacche vanno mondate per bene e va tolto il puntino nero che sta ad una delle estremità. Passando tutto nel passa verdure si ottiene la polpa priva di bucce e semini. Alla polpa basta aggiungere zucchero in ugual peso per ottenere una conserva buona.

Grande colazione

 

Regolarità, varietà, completezza, equilibrio e piacevolezza. Sono queste le cinque regole d’oro della colazione ideale, il pasto più importante della giornata. A ribadirlo un documento di consenso elaborato da un panel di esperti delle principali società scientifiche italiane che conferma il ruolo importante della prima colazione per assicurarsi il massimo benessere quotidiano.

Nonostante i ben noti benefici determinati dall’abitudine a fare una colazione adeguata ogni giorno la maggioranza degli italiani continua a limitarsi al classico caffé (espresso).
Il B&B La Francesa sposa questo documento di consenso sul ruolo della colazione per la tutela della salute e del benessere e si impegna a contribuire con ottime colazioni a migliorare le abitudini degli italiani”.

Campagna per passione!

L’hobby farming non è solo un modo per descrivere la figura del pensionato che coltiva un po’ di ortaggi per passare il tempo. Non è nemmeno un’effimera moda, è un fenomeno, finora sfuggito a censimenti e statistiche, che appassiona oltre un milione di italiani con il desiderio di passare del tempo all’aria aperta facendo un po’ di attività fisica in mezzo alla natura e la voglia di mangiare frutta e verdura più sane. L’hobby farmer è maschio e ha una età media 56 anni.

Ma alla fine si risparmia? Probabilmente no, ma il fenomeno rappresenta una piccola rivoluzione sociale e culturale. E poi volete mettere la soddisfazione di mangiare una pesca o un pomodoro coltivato e raccolto con le proprie mani?

Vero, al B&B La Francesa abbiamo cura del nostro orto.